TEATRO QUIRINO questa sera ‘Serenata per Roma’ 20 aprile

Lunedì 20 aprile ore 20.30
SERENATA PER ROMA/2

IMG_0133
Dopo il grande successo della prima edizione di “Serenata per Roma” del 15 dicembre scorso, a grande richiesta torna il 20 aprile 2015, sempre al Teatro Quirino, lo spettacolo-format ideato e condotto dal giornalista de Il Tempo Stefano Mannucci.

Alla vigilia del Natale di Roma, lo show riproporrà una grande onda di energia per realizzare un sogno: raccontare tra musica e parole l’immenso patrimonio della canzone romana, e non solo.

Alcune stelle di consolidata carriera musicale e quelle care alle giovani generazioni si cimenteranno nell’impresa di reinterpretare, con la propria sensibilità e con il proprio stile, i capolavori di un genere che va dai brani dell’Ottocento fino ai nomi chiave del repertorio “in romanesco” (ma anche in italiano) dei giorni nostri: Venditti, Gabriella Ferri, Califano, e così via. Dal “Barcarolo” fino a “Roma capoccia” passando per “Roma nun fa la stupida stasera”, tutte le migliori “firme” della canzone romana potranno essere evocate e liberamente rivisitate, con arrangiamenti informali ma improntati alla “verità” artistica.

Tra i nomi che hanno già dato la loro adesione a “Serenata per Roma2” FABRIZIO MORO, la cantante-attrice TOSCA, la signora della musica italiana NADA (che si esibirà con FAUSTO MESOLELLA), la rivelazione delle Nuove Proposte di Sanremo GIOVANNI CACCAMO, il gruppo rock di culto degli ARDECORE , le stelle del nuovo pop italiano ANNALISA e LORENZO FRAGOLA (vincitore di X Factor), mentre sicura è la partecipazione anche di GRANDI OSPITI A SORPRESA, che solo il pubblico del Quirino avrà il privilegio di scoprire quella sera.

A “provocare” bonariamente gli artisti coinvolti (che oltre al brano romano o romanesco ne eseguiranno anche uno o due del proprio repertorio, per la gioia dei fans in sala) sarà ancora una volta il giornalista Stefano Mannucci, padre del format “Mannucci Incontra”, che gli osservatori hanno definito “non un concerto, non un’intervista, ma qualcosa di più e meglio di tutto questo”.

La prima edizione del 15 dicembre 2014 ha visto in un Quirino tutto esaurito nomi come Mannarino, Noemi, Dolcenera, Diodato, Elena Bonelli, Zibba, Nathalie,Mario Venuti, Mariella Nava, Raiz-Mesolella, Jack Savoretti e Renzo Rubino: tra duetti inediti e performance mai ascoltate prima, un solo palco per molti dei migliori artisti della scena pop e rock italiana.

Annunci