TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO 7 e 8 febbraio Biografia della Peste

Teatro Biblioteca Quarticciolo
7 febbraio ore 21 e 8 febbraio 2015 ore 18

M a n i a c i d’ A m o r e T e a t r o   in

Biografia della Peste

Di e con Francesco d’Amore e Luciana Maniaci
Regia Roberto Tarasco

image

Training attoriale e ri-allestimento scenico Giuseppe Bisceglia e Andrea Tomaselli
Assistenza scenica Marzia Cicala – Costumi Roberta Carbone e Alessandra Berardi
Assistenza Tecnica Alberto Comino – Una produzione Nidodiragno

In questo paese morire non è carino, non si fa.

Il duo teatrale under 30, Maniaci dAmore, composto da Luciana Maniaci e Francesco DAmore, torna al Teatro Quarticciolo, fresco del successo avuto con Il nostro amore schifo, per presentare in prima romana il  nuovo lavoro: Biografia della peste, per la regia di Roberto Tarasco.

La pièce è psicotica e magica, una riflessione sull’individuo e sulla comunità, sulla parzialità dell’esistenza, sulla necessità di chiamare ogni cosa col proprio nome, sul coraggio e la follia…
Perché col linguaggio della fiaba si possono raccontare le cose peggiori. Con quello degli adulti solo alcune piccole verità.
Un ragazzo viene investito da un’auto. Torna a casa per informare la madre-frigorifero di essere morto ma lei è perentoria: È impossibile! Noi, a casa nostra, morti non ne abbiamo avuti mai! Ti sembriamo una famiglia di morti?
Il ragazzo vorrebbe attraversare il varco e andare oltre ma la madre glielo impedisce. “Tra un anno ti devi pure sposare.” Intanto lo scandalo si diffonde nel paese in cui morire non è concesso. Chi ha messo in giro la voce che il figlio della donna-frigorifero è morto?

Bio Compagnia
I Maniaci d’Amore sono Francesco d’Amore (Bari, 1983) e Luciana Maniaci (Messina, 1985). Vivono a Torino e lavorano insieme dal 2007, appena scoprono la sintonia tra i loro cognomi.  Hanno frequentato corsi e workshop con Gabriele Vacis, Arturo Cirillo, Valerio Binasco, Emma Dante, Alessandro Baricco, Nanni Moretti, Barbara Bonriposi e Riccardo Tordoni. Per anni, col loro primo progetto, Le Cose, hanno girato le case degli italiani. Hanno lavorato con Marco Ponti in Monologhi nell’aldilà (Teatro Stabile di Torino) e con Gabriele Vacis in Amleto in Palestina (ETI e Teatro Regionale Alessandrino) come attori e drammaturghi. A Torino collaborano col Teatro Ragazzi e Giovani, con il Circolo dei Lettori e con la Scuola Holden. Tengono corsi di scrittura e hanno all’attivo due spettacoli: Il Nostro Amore Schifo (giunto a quota 60 repliche) e Biografia della Peste (debutto in Piemonte Festival delle Colline di Torino, Selezione Premio Scenario 2011 e vincitore del Premio di Drammaturgia Il Centro del Discorso. Da poco la pièce ha dato anche vita a un film, diretto da Andrea Tomaselli e Giuseppe Bisceglia e prodotto da Indyca Film).

TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO
Via Ostuni, 8 (Tra via Prenestina e viale Palmiro Togliatti)

Info e prenotazioni Botteghino: tel. 06.98951725 fax 06.98951726
(dal giovedì al sabato 16.00 – 19.00 e nelle sere di spettacolo dalle 20 alle 21.30 – domenica 17.00 – 18.30)
promozione@teatrobibliotecaquarticciolo.ithttp://www.teatrobibliotecaquarticciolo.ithttp://www.casadeiteatri.roma.it
pagina facebook Teatro Biblioteca Quarticciolo

Biglietti intero 10 euro, ridotto 8 euro
Orario Spettacoli serale ore 21,00; pomeridiana ore 18,00

Annunci