TEATRO DUE ROMA ‘COME RESTARE VEDOVE SENZA INTACCARE LA FEDINA PENALE’

TEATRO DUE ROMA
teatro stabile d’essai

11 | 30 novembre

torna in scenaIMG_1167ok

COME RESTARE VEDOVE SENZA INTACCARE LA FEDINA PENALE

Scritto da Stella Saccà con la collaborazione di Luca Manzi

Regia di Luca Manzi

Con Beatrice Aiello, Camilla Bianchini, Serena Bilanceri, Stella Saccà

Prodotto ASSOCIAZIONE CULTURALE GOCCE DI SCENA

“Come restare vedove senza intaccare la fedina penale”, dopo aver conquistato il pubblico della scorsa stagione, torna in scena al Teatro Due Roma dall’ 11 al 30 novembre.
Da un’ idea di Stella Saccà, la collaborazione autoriale e registica di uno degli ideatori della famosa serie tv Boris, Luca Manzi ci conduce nell’ affascinante e misterioso universo delle relazioni femminili.
Quattro donne molto diverse tra loro, conosciutesi grazie a Facebook e accomunate dall’infelicità generata dai loro uomini, si incontrano segretamente in un garage per organizzare una missione che le renderà finalmente appagate.
Tra incomprensioni, brindisi, litigi e raffinata complicità, le protagoniste si mettono a nudo confrontandosi sui rispettive vicende sentimentali e sugli uomini che le hanno ferite. La decisione di coalizzarsi è estrema; portare a termine l’ambizioso obiettivo: uccidere ognuna l’uomo di un’altra. Il risultato è rocambolesco e originale.
Come restare vedove senza intaccare la fedina penale
11/30 novembre
Regia di Luca Manzi
Con Beatrice Aiello, Camilla Bianchini, Stella Bilanceri, Stella Saccà
Prodotto ASSOCIAZIONE CULTURALE GOCCE DI SCENA
Teatro Due Roma stabile d’essai
Vicolo dei due Macelli, 37
Per info e prenotazioni tel. 06/6788.2590
Website: teatrodueroma.wordpress.com

Annunci