Teatro Kopó ‘L’IMPORTANZA DI NON ESSERE JUVENTINI’ di Fulvio Maura ed Angelo Sateriale

L’IMPORTANZA DI NON ESSERE JUVENTINI

Scritto diretto ed interpretato da

Fulvio Maura ed Angelo Sateriale

Teatro Kopó

Via Vestricio Spurinna 47/49

dal 23 al 26 ottobre
Dal 23 al 26 ottobre al Teatro Kopó va in scena una delle più grandi passioni degli italiani: il calcio. Fulvio Maura e Angelo Saterialesono gli autori e i protagonisti de L’importanza di non essere juventini un divertente spettacolo che attraverso il calcio lancia uno sguardo alla vita e alla società moderna.

Il calcio è esaltazione collettiva, è l’orgoglio di identificarsi in una maglia, in una città, in un popolo. Il calcio è l’isteria dell’esultanza, è l’urlo liberatorio dopo un gol. Ma Il calcio non è solo gioia, a volte è anche dolore, sofferenza, ingiustizia, sopruso, raggiro, malafede. Altre volte è rivincita, riscatto, raggiungere un traguardo insperato, è la magia di rinascere dalle proprie ceneri.
Con L’importanza di non essere Juventini, Angelo Sateriale e Fulvio Maura regalano un punto di vista diverso e comico sullo sport che più di tutti unisce e divide l’Italia.
L’importanza di non essere Juventini

scritto diretto e interpretato

da Fulvio Maura e Angelo Sateriale

TEATRO KOPÓ

via Vestricio Spurinna 47/49

dal 23 al 26 ottobre 2014

ore 21.00 domenica ore 18 e ore 21

aperitivo a partire dalle 20.00
Biglietti Intero 10.00 (aperitivo e spettacolo)
Per info e prenotazioni 06.45.65.00.52 _ botteghino@teatrokopo.it

Whatsapp 373 8720558

Annunci