‘La donna e il lavoro’ dal 4 al 9 marzo Roma parla di donne

 

IL LAVORO DELLE DONNE

Dal 4 al 9 marzo 2014 quattro spettacoli, un documentario, un osservatorio critico e un incontro presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo, il Teatro Elsa Morante, il Teatro del Lido di Ostia, il Teatro Scuderie Villino Corsini e il Teatro Tor Bella Monaca

Sabato 8 marzo una giornata dedicata a “L’ARTE DELLE DONNE”
sarà ospitata dal Teatro Scuderie Villino Corsiniunnamed

Gli spazi della rete “Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea” dal 4 al 9 marzo si aprono ad una rassegna dedicata a “IL LAVORO DELLE DONNE”: quattro spettacoli, un documentario, un osservatorio critico e un incontro coordinato da Corrente Rosa. Una rassegna per parlare del lavoro delle donne e non solo della violenza sulle donne, con l’obiettivo di aprire una riflessione su ciò che non si è fatto e si deve ancora fare, coinvolgendo anche scuole, famiglie e pubblico maschile. Gli appuntamenti saranno ospitati presso il Teatro Biblioteca Quarticciolo – Teatro Elsa Morante – Teatro del Lido di Ostia – Teatro Scuderie Villino Corsini – Teatro Tor Bella Monaca.

La giornata dell’8 marzo “L’ARTE DELLE DONNE” presso il Teatro Scuderie Villino Corsini sarà densa di appuntamenti e vedrà alternarsi sul palco, a partire dalle ore 16.15, lo spettacolo “Scintille” scritto e diretto da Laura Sicignano, a seguire il film documentario prodotto da Corrente Rosa “Per la mia strada”, il concerto per pianoforte di Gianna Fratta e l’incontro di Serena Romano, Presidente Corrente Rosa, con due esempi di eccellenza creativa: Gianna Fratta, pianista e direttrice d’orchestra e Laura Sicignano, regista e autrice.

Nel corso della rassegna itinerante andranno in scena gli spettacoli: “Scintille” scritto e diretto da Laura Sicignano, racconto del terribile incendio del 1911 in cui morirono 146 giovani operaie, tra cui molte immigrate italiane; “Nina e i diritti delle donne” di Eugenia Scotti e Cecilia D’Elia un acceso dialogo a quattro che diventa stimolo per ragionare sulle differenze e sulle eguaglianze, sui diritti e sui doveri delle donne in Italia; “Signorinette” di e con Tiziana Avarista, Carmen Giardina, Anna Maria Loliva, Federica Marchettini, un ritratto dell’Italia del ’46 e “Donne” scritto, diretto e interpretato da Rosalia Porcaro, una carrellata di personaggi comici che trasformano la precarietà della loro vita in un divertente paradosso.
In programma anche il documentario “Per la mia strada” prodotto da Corrente Rosa che racconta la vita di 8 donne italiane simbolo di eccellenza professionale.

Alcuni appuntamenti del Teatro Biblioteca Quarticciolo saranno seguiti da un Osservatorio critico costituito da un gruppo di studenti universitari e di cittadini del territorio, sostenuti da una “guida”. I contributi critici verranno pubblicati sul portale della Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea e saranno condivisi con il pubblico, in un incontro finale al Teatro Villa Torlonia a fine giugno 2014.

Il costo degli spettacoli è di 5 euro, le proiezioni, gli incontri e l’Osservatorio Critico sono ad ingresso gratuito.

La Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea è promossa dall’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale, gestita da Zètema Progetto Cultura con la direzione di Emanuela Giordano.
SPETTACOLI

Teatro Cargo
SCINTILLE 90’
scritto e diretto da Laura Sicignano
con Orietta Notari
New York, 25 marzo 1911. In una fabbrica di camicie scoppia un incendio. Muoiono 146 giovani operaie, tra cui molte immigrate italiane. I proprietari della fabbrica verranno assolti, nonostante non fossero in atto le più elementari misure di sicurezza. Ma la scintilla della protesta si è sprigionata. Quanti di noi oggi ricordano ancora questa storia?
4 marzo ore 21.00 TEATRO ELSA MORANTE
5 marzo ore 21.00 TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO
6 marzo ore 21.00 TEATRO DEL LIDO DI OSTIA
8 marzo ore 10.30 e 16.15 a seguire incontro “L’arte delle donne” e 9 marzo ore 17.00 TEATRO SCUDERIE VILLINO CORSINI
La Piccionaia
NINA E I DIRITTI DELLE DONNE 60’
di Eugenia Scotti e Cecilia D’Elia
con Rosaria De Cicco, Matteo Mauriello
regia Eugenia Scotti
tratto da l’omonimo testo di Cecilia D’Elia
Il viaggio per mare di una famiglia si trasforma in una piccola assemblea permanente. Nasce un acceso dialogo a quattro, a volte in forma di commedia, che diventa stimolo per ragionare sulle differenze e sulle eguaglianze, sui diritti e sui doveri delle donne in Italia
4 marzo ore 21.00 TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO
a seguire incontro con Cecilia D’Elia
6 e 7 marzo ore 10.30 TEATRO SCUDERIE VILLINO CORSINI
8 marzo ore 17.00 TEATRO DEL LIDO DI OSTIA
a seguire incontro con Cecilia D’Elia
9 marzo ore 17.00 TEATRO ELSA MORANTE
Ass. Cult. Beat 72
SIGNORINETTE
le donne si guardino dal lasciar tracce di rossetto sulle schede 90’
di e con Tiziana Avarista, Carmen Giardina, Anna Maria Loliva, Federica Marchettini
Un ritratto dell’Italia del ’46. Ci racconta il fatidico primo voto alle donne, il lavoro delle madri costituenti, l’atmosfera di quei giorni decisivi, pieni di speranze e passione.
4 marzo ore 10.30 e 17.00 – 5 marzo ore 10.30 TEATRO SCUDERIE VILLINO CORSINI
8 marzo ore 21.00 – 9 marzo ore 18.00 TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO
Ass. Cult. Teatroper
DONNE 60’
scritto, diretto e interpretato da Rosalia Porcaro
Una carrellata di personaggi comici.
Veronica operaia napoletana, Natasha cantante neomelodica, la commessa creolina, la casalinga Carmela, trasformano la precarietà della loro vita in un divertente paradosso.

4 marzo ore 21.00 TEATRO TOR BELLA MONACA
6 e 7 marzo ore 21.00 TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO

DOCUMENTARIO

PER LA MIA STRADA 55’
8 percorsi di successo al femminile
Prodotto da Corrente Rosa, in collaborazione con RAI Cinema e il contributo di Presidenza del Consiglio, Provincia di Roma, Ambasciata dei Paesi Bassi in Italia
Giovanna, 20 anni, in crisi con il suo impegno universitario, parte per un viaggio in cui incontrerà 8 donne che hanno raggiunto l’eccellenza professionale: la fondatrice della prima agenzia fotografica italiana, un’ingegnera navale, un’alpinista di alta quota, una politologa, un’astronauta, una prima ballerina, una fisica e una direttrice d’orchestra. Otto incontri, otto conversazioni, otto traguardi raggiunti.

Ingresso gratuito
5 marzo ore 16.00 TEATRO SCUDERIE VILLINO CORSINI
7 marzo ore 19.00 TEATRO B. QUARTICCIOLO e TEATRO ELSA MORANTE
8 marzo ore 18.00 TEATRO SCUDERIE VILLINO CORSINI
OSSERVATORIO CRITICO
Un gruppo di studenti universitari e di cittadini del territorio, sostenuti da una “guida”, seguiranno la rassegna puntando la lente di ingrandimento sulla forma, i contenuti, l’interesse suscitato, le emozioni condivise. I contributi critici verranno pubblicati sul portale della Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea e saranno condivisi con il pubblico, in un incontro finale al Teatro Villa Torlonia a fine giugno 2014. Le ore di studio, osservazione e produzione di materiali, verranno conteggiate al fine di produrre crediti formativi per l’Università.
Gli appuntamenti con l’Osservatorio Critico:

4-5-8 marzo ore 18.00-20.00 TEATRO BIBLIOTECA QUARTICCIOLO
Seguendo i seguenti spettacoli:
martedì 4 marzo ore 21.00 NINA E I DIRITTI DELLE DONNE regia Eugenia Scotti
mercoledì 5 marzo ore 21.00 SCINTILLE regia Laura Sicignano
sabato 8 marzo ore 21.00 SIGNORINETTE regia Tiziana Avarista, Carmen Giardina, Anna Maria Loliva, Federica Marchettini

Osservatorio critico a ingresso gratuito, con iscrizione a info@casadeiteatri.roma.it
La frequenza del laboratorio prevede la visione di tre spettacoli oggetto di studio al costo totale di 15 euro

Info e prenotazioni
Tel. 060608 – 064404768 – http://www.casadeiteatri.roma.it
info@casadeiteatri.roma.it

Biglietti
Osservatorio Critico e proiezioni video sono ad ingresso gratuito
Biglietto unico per gli spettacoli: 5 euro

Dove
Teatro del Lido di Ostia
Via delle Sirene, 22 – Ostia
Teatro Biblioteca Quarticciolo
Via Ostuni, 8 – Roma
Teatro Villa Pamphilj Scuderie Villino Corsini
Largo 3 Giugno, 1849 – 00164 Roma
Teatro Villa Torlonia
Via Lazzaro Spallanzani, 1a – 00161 Roma
Teatro Elsa Morante
inserito all’interno del Centro Culturale Elsa Morante
Piazzale Elsa Morante, Roma

Programma 8 marzo
L’ ARTE DELLE DONNE
uno spettacolo, un documentario, un concerto, un incontro

L’Assessore alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Flavia Barca
e la Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea
con il Presidente del Municipio XII Cristina Maltese e l’Assessore alle Politiche Educative e scolastiche, culturali e interculturali Tiziana Capriotti
in collaborazione con Corrente Rosa e Direzione Teatro Villino Corsini

vi invitano a partecipare ad un 8 Marzo
in cui riflettere insieme sull’importanza del lavoro delle donne

da un passato di sfruttamento e di disuguaglianza ad un futuro di dignità e indipendenza
ORE 16.15
Teatro Cargo
SCINTILLE 90’
scritto e diretto da Laura Sicignano
con Orietta Notari
New York, 25 marzo 1911. In una fabbrica di camicie scoppia un incendio. Muoiono 146 giovani operaie, tra cui molte immigrate italiane. I proprietari della fabbrica verranno assolti, nonostante non fossero in atto le più elementari misure di sicurezza. Ma la scintilla della protesta si è sprigionata. Quanti di noi oggi ricordano ancora questa storia?

ORE 18.00 PER LA MIA STRADA film documentario prodotto da Corrente Rosa
(presenteremo un estratto degli ultimi 15 minuti )
Giovanna, 20 anni, in crisi con il suo impegno universitario, parte per un viaggio in cui incontrerà 8 donne che hanno raggiunto l’eccellenza professionale: la fondatrice della prima agenzia fotografica italiana, un’ingegnera navale, un’alpinista di alta quota, una politologa, un’astronauta, una prima ballerina, una fisica e una direttrice d’orchestra.

ORE 18.30 CONCERTO per pianoforte di Gianna Fratta

Ore 19.00 INCONTRO di Serena Romano, Presidente Corrente Rosa,
con Gianna Fratta, pianista e direttrice d’orchestra e Laura Sicignano, regista e autrice

Abbiamo il piacere di ospitare due esempi di eccellenza creativa: Gianna Fratta e Laura Sicignano Partendo una dal Sud e l’altra dal Nord Italia hanno saputo intrecciare un dialogo artistico con il mondo. Ci racconteranno il loro percorso, aperte a rispondere alle domande del pubblico .

TEATRO SCUDERIE VILLINO CORSINI Villa Doria Pamphilj
Largo 3 Giugno, angolo Via di San Pancrazio – Ingresso Arco dei Quattri Venti
06 4404768 – 06 5882034 scuderieteatrali@gmail.com
Info@casadeiteatri.roma.it
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

 

Annunci