TEATRO TOR BELLA MONACA ‘Non è vero niente’ scritto e diretto da Alessandro Di Somma in scena il 29 novembre

Exit – Emergenze per Identità Teatrali
presenta

NON E’ VERO NIENTE

Teatro Tor Bella Monaca
Via Bruno Cirino, Roma

29 novembre 2013, h. 21.0020131125-181638.jpg

Scritto e diretto da Alessandro Di Somma
Con Giuseppe Mortelliti, Eleonora Turco, Marco Zordan, Diego Venditti
Musiche dal vivo di Francesco Leineri – Aiuto Regia: Velia Viti

In occasione della sesta edizione di EXIT, Emergenze per Identità Teatrali, rassegna organizzata e promossa dalla Fed.It.Art. torna in scena il 29 novembre 2013 al Teatro Tor Bella Monaca “Non è vero niente” della compagna La Cattiva Strada.

Un’opera originale, intensa e coinvolgente, scritta e diretta da Alessandro Di Somma che vede in scena quattro giovani attori, Giuseppe Mortelliti, Eleonora Turco, Diego Valentino Venditti e Marco Zordan.

Tra immagini video, musiche dal vivo eseguite da Francesco Leineri e una scenografia in grado di dialogare con il pubblico, nato e sviluppatosi nell’estate 2013 grazie al contributo della Regione Lazio, “Non è Vero Niente” offre uno spaccato di vita quotidiana, con una famiglia alle prese con la memoria – da ricostruire – di una perdita. Tutto attraverso salti temporali, flashback e giochi di spazi, accompagnati da una scrittura semplice e poetica al tempo stesso, che partendo dal racconto di un avvenimento individuale si fa universale.

Protagonista il ricordo, intimo e unico, di un evento che ha segnato profondamente la storia di una famiglia. Un ricordo non vissuto, fantasma di un dolore immaginato da due fratelli, che tentano di ricostruire un passato che continua a influenzare e condizionare il presente e le loro vite.

Come possono queste storie diventare memoria collettiva? Memoria condivisa, come e più degli stessi eventi storici che hanno sconvolto l’intero sistema mondo, più di una guerra o di una pestilenza, la memoria collettiva di un dolore, di un piccolo dolore?

“Non è Vero Niente” diventa uno spettacolo e un progetto artistico multidisciplinare che, muovendosi abilmente tra il singolare e il plurale, gioca con gli arcani e le percezioni del pubblico. Tutto attraverso una messa in scena essenziale che, forte di musica dal vivo e video proiezioni, cerca di riflettere sul valore universale della memoria che da intima e personale può diventare viva e condivisa, smuovendo in ognuno il proprio personalissimo incomunicabile Ricordo da metabolizzare.

“Non è vero niente”, 29 novembre 2013, Teatro Tor Bella Monaca, via Bruno Cirino, Roma (all’angolo di viale Dullio Cambellotti e via di Tor Bella Monaca). Ingr. 10 euro, ridotto 8 euro.

Info e prenotazioni: http://www.lacattivastrada.com 349.43.56.219 – 329.80.27.943

Annunci