TEATRO AUDITORIUM di San Cesareo arriva Moliere con ‘Il borghese gentiluomo’

Associazione teatrale
Marionette senza Fili

ASSOCIAZIONE TEATRALE “MARIONETTE SENZA FILI”: INIZIA ALLA GRANDE LA STAGIONE CON

IL BORGHESE GENTILUOMO

20131112-172056.jpg

Dal 15 al 24 novembre, il Teatro Auditorium Comunale di San Cesareo riapre i battenti per la nuova stagione 2013/2014 con “Il borghese gentiluomo” una commedia tra le più famose di Moliere, con la regia di Filippo Bubbico, direttore artistico della compagnia “La quercia incantata”.
La compagnia da tempo collabora con l’associazione teatrale “Marionette senza fili”, guidata dall’attore e regista Claudio Tagliacozzo, che gestisce stabilmente e con ottimi risultati il teatro da ben sei anni.

Molière, autore fertile di teatro, ha scritto “Il Borghese Gentiluomo” su commissione, non potendo nemmeno lontanamente immaginare il successo che avrebbe ottenuto anche post mortem. Come sua caratteristica artistica, egli dissacra tutti i poteri esistenti al tempo, dal re ai nobili, non mettendo l’arte al servizio dei potenti bensì procedendo con un’ironia e una comicità che richiamano alla mente il detto “pulcinella scherzando scherzando disse la verità”. In questo spettacolo si confrontano temi come i rapporti con la nobiltà vera, l’inizio della decadenza della stessa e anche forti dinamiche familiari in cui, come peraltro in altri lavori dello stesso autore, la donna inizia ad assumere un ruolo determinante nella famiglia, intesa anche come società. Nel testo si genera comicità, senza però tralasciare di fare arrivare al pubblico un pò di amarezza e portando lo spettatore ad una profonda riflessione sulla caducità della vita e sul fatto che a volte la superficialità di uomini rende ciechi anche di fronte a un’ incontrovertibile realtà. Come sempre accade nei lavori di Molière, la serva è il “grillo parlante” grazie al quale si intrecciano tutti i fili della vicenda che si “sbroglia” solo per merito del suo intervento. L’ottimo cast rende questo spettacolo comico, esilarante, ma anche pieno di spunti di riflessione, sempre attuali, dai tempi dello scrittore francese fino ai giorni odierni.

“Marionette senza fili” sta cercando inoltre di diffondere la passione per la ‘madre’ di tutte le arti anche dal punto di vista della ‘formazione’ di attori e attrici dando vita a dei corsi di teatro che inizieranno il 4 di novembre a Palestrina, presso l’Auditorium, ed una vera e propria Accademia di teatro che aprirà le porte agli interessati mercoledì 6 novembre presso il teatro a S. Cesareo.

Appuntamenti di qualità tra spettacoli, corsi ed Accademia, un cartellone ricco e cast professionali che solo una realtà come “Marionette senza fili” può garantire!

PREZZI ABBONAMENTI:
• INTERO = € 48,00 anziché € 60,00
• RIDOTTO = € 32,00 anziché € 40,00 per chi ha da 5 a 20 anni e per gli over 65
• Da 0 a 5 anni il biglietto è GRATUITO

PREZZI SINGOLO SPETTACOLO:

• INTERO = € 12,00
• RIDOTTO = € 8,00
• GRATUITO= UNDER 5

Info http://www.marionettesenzafili.it

Annunci