3 febbraio IMPRO Special Guest a Roma la meraviglia dell’Improvvisazione teatrale nazionale professionista. Se vuoi meravigliarti, vieni a vedere un Imprò!

Il Centro Sperimentale di Improvvisazione e Teatro Assetto Teatro
 porterà in scena lo spettacolo di improvvisazione teatrale più visto d’Italia,
IMPRò
in scena i più noti e apprezzati professionisti italiani dell’arte di improvvisare
La possibilità di vedere un Imprò professionisti, di alto profilo a livello nazionale.
Due squadre si contenderanno l’ambito premio della serata: la preferenza del pubblico.
Sarà il pubblico infatti a decidere e votare al termine di ogni improvvisazione,
in una gara che vedrà scontrarsi le due squadre Roma e Padova

Cosa è un IMPRÒ?
Imprò mantiene il concetto della sfida teatrale,
ma vi aggiunge molta più spettacolarità, una cornice frizzante e divertente e massima interazione con il pubblico.
Ogni volta 2 squadre (compagnie) di improvvisatori cercheranno di aggiudicarsi il punteggio maggiore e quindi la vittoria, improvvisando su temi, generi teatrali e “games” suggeriti dal pubblico.
Un giudice di gara (notaio) aggiungerà delle limitazioni e/o difficoltà.
Le improvvisazioni possono essere di più tipi: miste, sfide, jocker e short.
La scenografia è ridotta all’essenziale: sul palco sono presenti alcuni cubi che gli attori possono utilizzare per dare vita ad oggetti, ambienti ed elementi scenici.
Nello spettacolo sono inoltre presenti altri due personaggi: un presentatore che sostiene il ritmo dello spettacolo e un musicista che accompagna le scene improvvisando insieme agli attori.
La lunghezza di ogni improvvisazione può o meno essere determinata dal giudice prima dell’inizio oppure durante l’improvvisazione stessa.
Alla fine di ogni improvvisazione il pubblico assegnerà 1, 3 o 5 punti ad ogni squadra, con appositi cartoncini.
Nessuna squadra potrà cantare vittoria fino all’ultima improvvisazione perché il giudice di gara potrà infliggere delle penalità da 1 o 2 punti per condotta di gara scorretta e se la penalità è personale, l’improvvisatore sarà interdetto dalla scena per tutta la durata dell’improvvisazione successiva. (fonte http://www.improteatro.it/) Lo spettacolo sarà in scena il 3 febbraio ore 21.00presso UPTER teatro studio – Via Portuense, 102

  • cast: Patrizio Cossa, Cristiana De Maio, Stefano Augeri, Enrico D’Agata
    Special Guest da Padova: Antonio Vulpio e Claudia Gafà
  • BIGLIETTERIA Prezzo: 8 € + 2€ tessera teatro
  • possibilità di prenotazione al sito www.assettoteatro.it
Nessuna scenografia, nessun testo ma tanta preparazione, tanto studio dei classici(letteratura, cinema, teatro), fiducia nell’altro e una grande, immensa passione per l’Improvvisazione teatrale che ti farà dire :
E‘ fantastico!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...