Teatro Sistina Le matinee : 15 – 20 novembre NUTS di Teresa Pascarelli



L’esilarante family sitcom bilingue!

Jb Productions in collaborazione con  LOGO OFFICINE SMERALDO

Scritta e diretta da Teresa Pascarelli
Musiche di Giovanni Maria Lori
con Carlo Fabiano, Giancarlo Latina, Teresa Pascarelli, Sofia Pauly, Claudio Zanelli

Si può imparare una lingua straniera senza sapere di farlo? Teresa Pascarelli – ora in onda anche su Nick Junior con il suo nuovo programma “1,2,3… Perché?’”- non ha dubbi: “Certo che si può, anzi, è molto più divertente!” E ce lo dimostra con i nuovi episodi di NUTS, in scena al Teatro Sistina di Roma dal 15 novembre: una kermesse di gags, canzoni e risate che permette a tutti, ma proprio a tutti, di capire l’inglese.

Realizzata con l’innovativo Bilingual Method della JB Productions, NUTS è una sitcom per ragazzi e famiglie in cui i personaggi si esprimono alternando la lingua italiana con quella inglese in un mix surreale ma comprensibile che, dopo i primi attimi di sorpresa, conduce anche gli spettatori che non conoscono l’inglese a comprendere tutto e a divertirsi come se stessero ascoltando una lingua unica, universale e senza confini.

Cornice della storia è il folle appartamento di Beatrice, squattrinata restauratrice di mobili antichi. Qui vivono gli studenti Sara e Lorenzo, insieme a un terzo inquilino, Michele, introdotto dai due senza avvertire la padrona di casa. Un manipolo di sognatori pieni di ottimismo che, attraverso le loro spassose avventure, raccontano i piccoli e grandi problemi con cui i giovanissimi si confrontano quotidianamente: l’’inserimento nella scuola e nel mondo del lavoro, la ricerca di una propria identità, la convivenza tra diverse culture, la famiglia e, naturalmente, l’amore.

Ogni anno NUTS propone  in teatro due episodi autonomi nuovi, rivolti ad un pubblico eterogeneo: bambini delle classi elementari e ragazzi delle medie, genitori che vogliono migliorare l’inglese insieme ai propri figli, nonni che accompagnano i nipoti ad uno spettacolo cool,  giovani che riconoscono in NUTSlo specchio di un nuovo linguaggio a loro familiare poiché sempre più contaminato dalla terminologia anglosassone.

In “Fitting in my jeans” Lorenzo deciso finalmente a dichiarare a Sara il suo amore, cercherà la complicità di Beatrice che gli suggerisce di dedicarle una canzone. Sara nel frattempo sarà decisa a dimagrire a tutti i costi pur di rientrare nei suoi jeans preferiti, ma la sua ossessione porterà Michele ad intervenire di nascosto ed aiutarla a non farsi del male. Nell’episodio “Ex boyfriend”, in un raptus di sensi di colpa e nostalgia, si fa vivo l’ex fidanzato di Beatrice, Gustavo, che fa il manager per una ditta farmaceutica. Nel frattempo Lorenzo e Michele, per fare soldi decidono di brevettare una cura per il raffreddore a base di miele, aglio e pasta d’acciughe e stanno proprio cercando un manager che gliela lanci. Decidono così che Gustavo è l’uomo che fa per loro.

Ma dal 2012 NUTS non è più SOLO in teatro!!

Il canale Nickelodeon (605 e 606 SKY) ha mandato in onda la miniserie Nuts, 4 matti in affitto! e sono ora disponibili per i ragazzi della città di Roma i corsi di teatro Nuts Bilingual Method: come creare e recitare la propria sitcom imparando l’inglese (info www.nuts.it)



ore 10,30 
da 8€ a 10€

Fonte sito Teatro Sistina


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...