TEATRO SAN GENESIO e la preziosa messa in scena di un inedito di Petrolini

La compagnia La Tana dell’Arte

presenta

LA TROVATA DI PAOLINO
Un nuovo testo inedito di Ettore Petrolini mai portato in scena debutta dal 20 al 25 novembre al Teatro San Genesio di Roma

di Ettore Petrolini

con Luca Pennacchioni, Valentina Genovesi, Francesca Ricciardi, Claudio Olivieri, Gabriella Cervelli, Paolo Bianchi, Niccolo’ Bicchi, Alessandro Cau, Simone Milli, Federico Sozio, Valentina Ciaffaglione

Adattamento e Regia di Felice Sandro Leo

Debutta martedì 20 novembre 2012 al Teatro San Genesio di Roma La Trovata di Paolino un testo inedito di Ettore Petrolini che per la prima volta viene messo in scena. Lo spettacolo, con la regia di Felice Sandro Leo direttore della compagnia La Tana dell’Arte, sarà in scena fino a domenica 25 novembre. Sul palco undici attori: Luca Pennacchioni, Valentina Genovesi, Francesca Ricciardi, Claudio Olivieri, Gabriella Cervelli, Paolo Bianchi, Niccolo’ Bicchi, Alessandro Cau, Simone Milli, Federico Sozio, Valentina Ciaffaglione

Siamo nel 1930. Capostazione in una piccola stazione di provincia, Paolino Pescatori vive oppresso dalla moglie e dalla suocera che lo trattano come un ubriacone dedito al gioco delle carte. La sua sola consolazione è la figlia Matilde, ormai in età da marito. Paolino escogita un piano per sfuggire al controllo della moglie e della suocera. Con l’aiuto di Don Serafino, prete suo amico, chiederà il trasferimento a Scarlino, stazione della maremma infestata dalla malaria, costringendo le due donne a non seguirlo per paura del contagio. Per poter dare corso al suo progetto, Paolino deve però far sposare Matilde. Dopo due tentativi falliti, finalmente il matrimonio avviene, ma il piano di Paolino va ugualmente a monte a causa dell’improvvido intervento del suo fresco consuocero, il dottor Gennaro.

Note del regista

Dopo Gastone non ho avuto il coraggio di distaccarmi bruscamente dal genio della satira che con il suo estro suscita curiosità e mistero.
Attraverso la comicità surreale di Petrolini ho costruito questo spettacolo insieme alla mia compagnia teatrale che ha creduto come me a portare alla luce un testo ancor mai rappresentato in teatro. La Trovata di Paolino è per me una prova importante che mi avvicina al modo di disegnare il gioco linguistico e al folle modo di essere autore ed interprete di un commediografo del novecento a lungo trascurato.
Nel riadattamento ho voluto dare maggior risalto ai personaggi che in origine somigliavano a delle comparse imprimendo a momenti statici, una accelerazione fatta di movimenti scenici e battute comiche.
La trovata di Paolino è una storia che mi ha divertito e che ho cercato di riadattare per il nostro pubblico in una chiave adatta a tutti.
Ho dato vita ad un’opera addormentata in attesa di essere conosciuta e di prendere vita su un palcoscenico. I personaggi finalmente si animano, e inizia il grande spettacolo.
Una prima assoluta, uno spettacolo inedito per la prima volta in scena, un vero e duro esame verso il mio pubblico.

LA TROVATA DI PAOLINO
di Ettore Petrolini
diretto da Felice Sandro Leo
Regia: Felice Sandro Leo
Aiuto Regia: Valentina Genovesi
Scenografia: Stefano Benvenuti
Costumi: Giulia Ficacci
Luci e Suoni: Alessandro Pilloni
Trucco e Assistenti Di Palcoscenico: Barbara Mecucci, Massimo Urbani, Piera Vicari.

Teatro San Genesio,
Via Podgora,1 – Roma
dal 20 al 25 novembre 2012
dal martedì al venerdì ore 21.00
Sabato ore 18.00 e ore 21.00
Domenica ore 18.00
Info: 328.2811700 – 06.3223432
Biglietti: intero 13.00 ridotto 10.00

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...