Nadia Rinaldi in ‘Romane’ Teatro Tirso de Molina 11 aprile – 6 maggio

Uno spettacolo voluto e diretto da Walter Croce, produttore, autore e regista teatrale e televisivo per celebrare Roma e le sue donne attraverso l’attrice che meglio le rappresenta.

Dalla Papessa Giovanna a Tosca, da Anna Magnani a Monica Vitti e Gabriella Ferri,  fino ad arrivare alla sconosciuta di strada, le “Romane de Roma”  prorompono in scena con monologhi , aneddoti e     canzoni.
Nadia Rinaldi, mattatrice di questo spettacolo, presta il suo corpo e la sua voce alle diverse personalità delle donne che racconta, svelando pure se stessa e la sua romanità.
I ricordi d’infanzia, la famiglia, il primo amore, la maternità, la gioia, il dolore e l’ affetto per Roma, sono i temi di questo spettacolo. E la protagonista li racconta e li canta con passione,  per ricordare che le donne romane, in ogni tempo e condizione, hanno comunque  un unico sentire.
I testi di Nadia Rinaldi, Manuela D’Angelo, Prospero Richelmy e Walter Croce, scoprono con intelligenza e ironia i diversi angoli del carattere delle donne romane di ieri e di oggi, ma anche gli scorci di una città ricca di storia e sentimento.
Sul palco per due ore, Nadia Rinaldi dondola il pubblico tra risate e commozione. Fa riflettere e divertire in uno spettacolo assolutamente unico  nel panorama teatrale di questa stagione.
Una Rinaldi inaspettata prende per mano lo spettatore e lo porta a spasso per i vicoli di Roma e tutto questo con una faccia ogni volta diversa: Nannarella o Tosca, la Ferri o la donna della notte.
Di una qualsiasi notte romana.
Nello spettacolo trovano posto canzoni celebri in dialetto romanesco, come “Pe’ lungo Tevere” e “Il valzer della toppa”, di Pier Paolo Pasolini. E ancora “Nina che voi dormite”, “la nevicata del 56”e altre…
 Con “La solitudine”, invece, un omaggio a Gabriella Ferri, un’inedita Rinaldi libera la sua voce vibrante, per regalare al pubblico uno dei momenti più emozionanti dello spettacolo.
La direzione musicale è di Riccardo Taddei.
        E su queste musiche Valeria Palmacci, Gianluca Bessi e Mauro Mascitti interpretano le scene oniriche del coreografo  Roberto Croce.

 Teatro Tirso De Molina

Via Tirso 89 – 
00198 Roma
Tel. 06 8411827
fax  0699938549

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...