Teatro dell’Orologio MEGLIO UN AMORE O UN TORCICOLLO? ovvero il teatro al tempo della crisi

MEGLIO UN AMORE O UN TORCICOLLO?
ovvero il teatro al tempo della crisi
DI:FEDERICA FESTA
REGIA:MATTEO FESTA

con FEDERICA FESTA e DANIELE MIGLIO consulenza musicale Massimo Gervasi allestimento Carlo Mastrogiacomo ufficio stampa Marino Midena

Lo spettacolo comico racconta di due irrisolti attori romani, Federica e Daniele appunto, che si ritrovano, loro malgrado, a fare uno spettacolo teatrale sull’amore. Tutto intorno al tema della coppia, del confronto tra donna e uomo, in quel continuo attrarsi e respingersi che è il gioco d’azzardo forse più avvincente nella vita. Uomini e donne che si parlano e a volte non si capiscono, che si guardano e non si vedono, nella continua dimenticanza che siamo diversi.
Il finale dello spettacolo è affidato al pubblico, che deciderà, attraverso una votazione, se far trionfare l’amore o il torcicollo, e quindi segnare l’esito degli eventi dei due protagonisti.


Lo spettacolo comico “Meglio un amore o un torcicollo?”, una nuova produzione dell’associazione Teatro23, racconta di due irrisolti attori romani, Federica e Daniele appunto, che si ritrovano, loro malgrado, a fare uno spettacolo teatrale sull’amore. 
Mentre da un lato, infatti, si alternano otto sketch classici della comicità del ‘900 -dall’avanspettacolo alle scenette della prima tv fino alla narrativa contemporanea – dall’altro i due attori non mancano di far sorridere delle loro stesse insicurezze sentimentali, tra l’attesa di un sms e l’incontro di un ex, mentre sullo sfondo la crisi economica sembra condizionare molte scelte quotidiane. 
Gelosia e tradimento sono al centro della scena, ma non mancano le coppie che discutono di cibo, dieta e calcio, figli. Tutto intorno al tema della coppia, del confronto tra donna e uomo, in quel continuo attrarsi e respingersi che è il gioco d’azzardo forse più avvincente nella vita.
Uomini e donne che si parlano e a volte non si capiscono, che si guardano e non si vedono, nella continua dimenticanza che siamo diversi … Si ride certo, ma ci si rispecchia anche un po’. Tra uno sketch e l’altro accompagnati da bravi celebri d’amore, i due attori si raccontano.
Il finale dello spettacolo è affidato al pubblico, che deciderà, attraverso una votazione, se far trionfare l’amore o il torcicollo, e quindi segnare l’esito degli eventi dei due protagonisti.
In scena Federica Festa, attrice-autrice comica che ha lavorato con Serena Dandini, ha collaborato con Dacia Maraini, ha vinto nel 2007 il premio Mezzogiorno come migliore attrice emergente italiana. Si rimanda al sito http://www.federicafesta.it
Daniele Miglio nato e cresciuto al fianco di Fiorenzo Fiorentini, con cui ha collaborato per anni, è apparso al grande schermo con il film “Romanzo Criminale”.
Matteo Festa, sceneggiatore e autore teatrale, svolge regie teatrali.

Fino all’ 11 marzo

TUTTE LE SERE ORE 21:30, DOMENICA ORE 18:30 LUNEDì RIPOSO

Biglietti:INTERO 13 EURO, RIDOTTO 10 EURO

Teatro dell’Orologio  via dei Filippini, 17/a (Corso Vittorio Emanuele, Piazza della Chiesa Nuova) 


www.teatrorologio.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...